Finalmente, dopo almeno quarant’anni, arriva la buona notizia dell’appalto del raddoppio ferroviario della dorsale jonica Giampilieri-Fiumefreddo.

Prendiamo atto della notizia che Rete Ferroviaria Italiana (gruppo Fs Italiane) ha aggiudicato due importanti gare per il rilancio infrastrutturale della Sicilia.

LINEA MESSINA - CATANIA

I lavori del 2° lotto, Taormina-Giampilieri, sono stati aggiudicati all’ATI composta da WEBUILD SPA che avrà il compito di sviluppare il progetto esecutivo e successivamente realizzare l’opera. Valore dell’appalto a base di gara, 1.113.074.021 euro.

A fine novembre 2020 Rete Ferroviaria Italiana prorogava, con un avviso pubblico, di ulteriori 40 giorni l’apertura e l’assegnazione della gara di appalto dei due lotti (1° Lotto Fiumefreddo-Taormina/Letojanni e 2° Lotto Taormina-Giampilieri) prevista per il 2 e 4 dicembre 2020 all’11 gennaio 2021 del 1° lotto e al 12 gennaio 2021 del 2° Lotto.

Nel dettaglio i due bandi di gara:

Descrizione dell'appalto: Progettazione esecutiva ed esecuzione in appalto dei lavori di raddoppio della linea ferroviaria Messina Catania, tratta Giampilieri-Fiumefreddo.

1° lotto funzionale - Fiumefreddo-Taormina/Letojanni, compresa la realizzazione dell’interconnessione Taormina-Letojanni e la dismissione degli impianti della linea attuale fra Fiumefreddo e l’allaccio con la linea storica.

Numero di identificazione nazionale: DAC.0152.2020 - Validazione del progetto avvenuto con nota RFI-DIN-DIS.CT\A0011\P\2020\0000440 del 15.9.2020.CUP: J11H02000070008 - CIG: 8441086C84.

Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione 11 gennaio 2021.

2° lotto funzionale - Taormina-Giampilieri, compresa la dismissione degli impianti della linea attuale fra Letojanni e Giampilieri.

Numero di identificazione nazionale DAC.0153.2020 - CUP: J11H02000070008 - CIG: 8451384EB1. Validazione del progetto avvenuto con nota RFI-DIN-DIS.CT\A0011\P\2020\0000461 del 25.9.2020.

Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione al 12 gennaio 2021.

Una domanda ci sorge spontanea, se a fine novembre 2020 Rete Ferroviaria Italiana prorogava di ulteriori 40 giorni circa l’apertura e l’assegnazione della gara di appalto dei due lotti: 1° Lotto Fiumefreddo-Taormina/Letojanni all’11 gennaio 2021 e 2° Lotto Taormina-Giampilieri al 12 gennaio 2021, visto che il 2° Lotto è stato aggiudicato chiediamo di conoscere le risultanze della gara del 1° Lotto Fiumefreddo-Taormina/Letojanni.

RFI ha aggiudicato anche la gara di appalto integrato sulla linea Caltagirone-Gela per i lavori di progettazione e ricostruzione del Viadotto fra Caltagirone e Niscemi, crollato l’8 maggio del 2011) primo intervento finalizzato al ripristino della circolazione ferroviaria nella tratta Caltagirone – Gela. L’importo dei lavori a base d’asta è di oltre 10 milioni di euro.